Genova, recuperato maxi-yacht: era stato rubato e trasferito in Ucraina

Dopo settimane di navigazione è approdato al Porto di Genova il maxi-yacht Sunseeker Manhattan 70.
Il bene, di proprietà di un’importante azienda Finanziaria e rubato nel 2012 in Italia, è stato individuato a Kherson (Ucraina) grazie al fondamentale intervento della società genovese di recupero San Giorgio Servizi in collaborazione con una ditta specializzata in rintraccio di navi.

La truffa è stata operata da una banda dedita al traffico internazionale di imbarcazioni ai danni delle società finanziarie.
I malviventi, dopo aver condotto iI maxi-yacht via mare, lo avevano venduto ad un facoltoso ed influente cittadino russo mentre l’armatore ne denunciava il furto in Italia.
A seguito di tali circostanze la compagnia assicurativa si attivava per il rintraccio in collaborazione con la San Giorgio Servizi che riusciva ad individuare il bene e ad ottenerne il sequestro.
Le procedure per richiedere ed ottenere la restituzione del maxi-yacht sono durate circa due anni nei quali l’attività presso il Tribunale è stata meticolosa, incessante e non priva di difficoltà.

Si tratta di un’operazione unica nel suo genere in quanto la città di Kherson è attualmente zona di guerra e le condizioni politiche del Paese rendono il rimpatrio di questo tipo di beni praticamente impossibili.
L’imbarcazione è stata attualmente restituita alla Società Finanziaria mentre i malviventi sono, ad oggi, ancora oggetto di indagini.

 

FullSizeRender

Chi Siamo

San Giorgio Servizi

San Giorgio Servizi S.r.l.

V.A.T. IT02991990108

C.F. 02991990108

Via Stefano Turr 105/8 16147

REA-GE12345

legal@pec.sangiorgioservizi.eu

News

Contatti

San Giorgio Servizi S.r.l.

Via Stefano Turr, 105/8

+39.010.37.33.102

+39.010.37.33.444

info@sangiorgioservizi.eu

LinkedIn